Descrizione

La nuova frontiera dell'isolamento termico in laterizio

Normablok Più è il sistema costruttivo completo, brevettato, dalle prestazioni migliorate, grazie all’integrazione con il polistirene additivato di grafite Neopor® di BASF, in grado di coniugare praticità, efficienza, economia e velocità di messa in opera.

I blocchi isolanti Normablok Più, adatti alle diverse zone sismiche, sono ideali per la realizzazione di murature monostrato portanti, armate o ordinarie, murature di tamponamento e per la correzione dei ponti termici di pilastri e travi.

Con Normablok Più, non serve più il cappotto termico!

I vantaggi della muratura in laterizio, portante o di tamponamento, da sempre sono: solidità, semplicità di realizzazione e durata nel tempo, ma per garantire anche buoni valori di isolamento termico delle murature è spesso necessaria l’applicazione di un cappotto termico esterno o l’utilizzo di isolante termico in intercapedine. Tutte lavorazioni che richiedono ulteriori interventi in cantiere.
Con Normablok Più questi interventi non sono più necessari grazie all’integrazione del nuovo polistirene additivato di grafite Neopor® di BASF direttamente all’interno del blocco e apposite fasce isolanti che eliminano il ponte termico dei giunti di malta.

Tipologia

Blocchi isolanti in laterizio con polistirene addittivato con grafite Neopor® di BASF per tamponature monostrato performanti e sicure sismicamente.
scopri
Blocchi isolanti in laterizio con polistirene addittivato con grafite Neopor® di BASF per murature armate portanti in tutte le zone sismiche.
scopri
Blocchi isolanti in laterizio con polistirene addittivato di grafite Neopor® di BASF per la correzione dei ponti termici di pilastri e travi.
scopri
Blocchi isolanti in laterizio con polistirene addittivato di grafite Neopor® di BASF disponibili con e senza incastro per murature portanti e di tamponamento.
scopri

Posa in opera

  • 1

    Prima fase

    Posare il primo corso di blocchi Normablok Più su un idoneo letto di malta.

  • 2

    Seconda fase

    Se il blocco è “liscio” riempire il giunto verticale con malta, se il blocco è “ad incastro” il giunto verticale deve essere lasciato a secco, accostando tra loro i blocchi secondo la maschiatura degli stessi.

  • 3

    Terza fase

    Applicare l’apposita fascia isolante sulla faccia superiore dei blocchi precedentemente posati, stendendola in direzione longitudinale allo sviluppo della muratura.

  • 4

    Quarta fase

    Disporre la malta di allettamento sulla faccia superiore dei blocchi precedentemente posati, evitando di ricoprire la fascia isolante.

  • 5

    Quinta fase

    Procedere quindi con la posa dei blocchi del corso successivo, realizzando i giunti verticali secondo quanto descritto nella fase 2.

Vantaggi

  • Isolamento termico

    • Eccellenti valori di trasmittanza termica (U=0,145 W/m²K)
    • Elevata inerzia termica
    • Garanzia di un ottimale comfort invernale ed estivo
  • Sicurezza sismica

    • Elevata resistenza delle murature
    • Elementi specifici per murature armate
    • Elevata resistenza dei tamponamenti anche alle azioni fuori piano
  • Traspirabilità

    • Pareti traspiranti e permeabili al vapore
    • Stop alla formazione di muffe o condense superficiali e interstiziali
  • Eliminazione dei ponti termici

    • Eliminazione dei ponti termici grazie agli incastri a secco e alla fascia isolante taglia giunto
    • Elementi speciali di spessore ridotto per la correzione dei ponti termici di travi e pilastri
    • Miglioramento delle prestazioni termiche dell’involucro
  • Resistenza al fuoco

    • Certificazione REI 240 e EI 240
    • Impiego di polistirene autoestinguente
    • Nessuna possibilità di propagazione dell’incendio
  • Isolamento acustico

    • Elevato comfort acustico con tutte le soluzioni
    • Rispetto dei requisiti previsti dal DPCM 5/12/97
  • Rispetto dell'ambiente

    • Tutta la linea Normablok Più permette di realizzare edifici a basso consumo energetico
      (NZEB o Passivi)
    • Impiego di polistirene HBCD Free
    • Polistirene e laterizio sono completamente separabili a garanzia di una totale riciclabilità

Più informazioni

Come nascono

Si parte da basi solide
Per realizzare la linea Normablok Più, in funzione dello specifico campo d’impiego, si parte da blocchi Poroton P800, Poroton P700 e P600 capaci di garantire elevati valori di resistenza meccanica, da posare con giunti di malta tradizionale.

L’innovazione
Attraverso un sofisticato processo produttivo, unico nel suo genere, i fori vengono saturati con il nuovo polistirene additivato di grafite ad alte prestazioni Neopor® di BASF. Apposite strisce isolanti permettono di eliminare il ponte termico dei giunti di malta.

La certezza dei risultati
Il risultato è una linea completa che permette di realizzare pareti monostrato portanti o di tamponamento adatte alle diverse zone sismiche, aventi eccellenti valori di trasmittanza termica (U = 0,14 W/m2K con Normablok Più S40 HP) e in grado di mantenere le prestazioni inalterate nel tempo.

 

  • Correzione dei ponti termici

    Normablok Più è il sistema più semplice, efficace, economico e sicuro anche per la correzione del ponte termico della fondazione e del solaio.

    Cosa sono i ponti termici?
    Sono punti della parete dove si verificano delle dispersioni di calore dovute ad un mancato isolamento.
    Una non corretta risoluzione di un ponte termico, oltre a generare una dispersione termica e di conseguenza un aggravio dei costi energetici, rappresenta la causa della formazione di muffe e condense con conseguente perdita di salubrità dell’ambiente abitato.

    Utilizzando Normablok Più Taglio Termico si evitano i fenomeni di condensa e la formazione di spiacevoli muffe!

  • Isola in tutte le direzioni

    A differenza dei blocchi tradizionali o dei sistemi assemblati che privilegiano l’isolamento termico in direzione orizzontale, i blocchi Normablok Più, per loro natura, sono la soluzione ideale per abbattere il flusso termico anche in direzione verticale e quindi correggere i tipici ponti termici che si vengono a creare all’interfaccia tra:

    • Muratura e fondazione
    • Muratura e solaio
    • Muratura e solaio di copertura

Video

  • Normablok Più: il processo di produzione
  • Linea Normablok Più High Performance
  • Normablok Più Taglio Termico